X^ edizione del concorso internazionale


(foto courtesy uff. stampa Festival della Fotografia Etica)


Il Festival della Fotografia Etica ha lanciato la decima edizione World.Report Award|Documenting Humanity, concorso internazionale di fotogiornalismo aperto a tutti i fotografi italiani e stranieri, professionisti e non.


Un traguardo importante che segna la maturità del percorso fatto e l’esperienza raggiunta, anche grazie a decine di giurati che ci hanno sostenuto in questi lunghi dieci anni.


Il concorso crea ogni announ grande affresco sulle storie del Pianeta, suigrandi cambiamentie sullerelazioni intimeepersonalitra gli esseri umani. Unanarrazione collettivapossibile grazie alla fiducia e all’impegno che ogni anno il mondo della fotografia continua a rinnovarci, insieme alla nostra promessa di continuare adare il nostro meglioper supportare la comunità del fotogiornalismo internazionale.



Il Festival della Fotografia Etica


Il Festival della Fotografia Etica Il Festival della Fotografia Etica di Lodi nasce e viene gestito con logiche di volontariato culturale e vuole avvicinare il grande pubblico a contenuti di rilevanza etica, utilizzando la fotografia come strumento di comunicazione e conoscenza, analizzando le differenti declinazioni del delicato rapporto tra etica, comunicazione e fotografia.


Le sezioni del concorso

Il World.Report Award 2020 prevede 6 sezioni, tra cui alcune storiche e un’importante novità. Anche quest’anno le sezioni comprendonoreportageescatti singoli,per meglio rappresentare la forza di comunicazione della fotografia.


MASTER AWARD, sezione aperta a tutti i fotografi senza alcuna restrizione per i reportage articolati, di medio e lungo periodo;

SPOT LIGHT AWARD, sezione aperta a tutti i fotografi che non hanno mai ricevuto uno dei seguenti premi entro l’1 Aprile 2020:World Press Photo,W. Eugene Smith Grant in Humanistic Photography,Pulitzer Prize,POYi Picture of the YeareWorld.Report Award, ad eccezion fatta per le categorie dedicate ai multimedia;

SHORT STORY AWARD, aperto a tutti i fotografi senza alcuna restrizione, per le storie dal forte contenuto visivo, ma più brevi;

SINGLE AWARD, lo scatto singolo con sezione a tema dal titolo “Diamo attenzione ai valori, diamo attenzione alla speranza”per raccontare la bellezza del mondo, la giustizia e la solidarietà, la sostenibilità e il rispetto per l’ambiente, la ricerca scientifica e il progresso tecnologico. In unmomento complesso e difficile come quello attualevogliamo trovare leimmagini che possano essere di ispirazioneestimoloper unpianeta migliore;

STUDENT AWARD, la sezione che è stata creata due anni fa per sostenere coloro che entrano nel mondo del fotogiornalismo: gli studenti attualmente iscritti presso scuole di fotografia o che si sono diplomati da poco;

NEW MADRE TERRA AWARD, la nuova sezione tematica del concorso vuole essere una riflessione sull’ambiente, sull’infinita varietà e fragilità degli ecosistemi che popolano la Terra e che rappresentano la sua ricchezza, costantemente in bilico tra protezione e distruzione. Cerchiamo un approfondimento sui problemi che minacciano il nostro ambiente, sia su scala planetaria che locale, ma anche le soluzioni, le storie positive, l’impegno degli uomini, delle donne, della società civile nei continenti per la difesa della Terra.


Il filo conduttore nellavalutazione dei reportagedei lavori sarà la storia che il progetto racconta attraverso la fotografia.

HIGHLIGHTS del concorso: perché partecipare?